TASSISTI E TASSATI

Ci sono i tassati e i tassisti, Soros è un tassista! A chiacchiere chiede che vengano alzate le tasse in Usa, nei fatti lui preferisce che vengano pagate dagli americani, perchè lui le paga in Irlanda: https://www.rt.com/business/409738-soros-taxes-wealthy-americans/#.WgrXO4I5bpI.twitter
Questa storia delle tasse, nel mondo, in occidente è divenuta una barzelletta.
La nostra costituzione impone una tassazione progressiva, più hai, più dovresti pagare, ma …
Come stanno le cose?
In modo chiaro: tu le paghi e quelli che auspicano che “se tutti pagassero le tasse”, non le pagano e fanno le leggi per non pagarle.
Tassiamoci e pagate!
Soros è l’emblema del mondo furbista che gli occidentali vedono sui giornali patinati, al cinema, nella pubblicità, il mondo dell’attuale Papa, anche lui un tassista anzichè un tassato. Lancia proclami di accoglienza incondizionata, ma non accoglie nessuno. Tutti questi alfieri del mondo “giusto”, dimenticano di dirti che sei tu che devi accogliere, tu che devi contribuire, tu che devi pagare le tasse, che loro sono esentassati.
Abbiamo fatto l’ austerità, perchè “abbiamo vissuto sopra i nostri mezzi”… Chi?
Quante tasse paga il Vaticano? Lo sapete quante tasse paga?
Naturalmente non c’è solo l’IMU sugli immobili, ma tante altre tasse che non paga, inoltre la chiesa è un costo sociale notevole
Oltre al vaticano e ai preti, ci sono le banche, che in una società come la nostra attuale, sono quelle che creano il 95% del denaro e che lo creano dal nulla.
Sono produttrici di un “bene”, su questa produzione pagano zero tasse.
Dite che non è vero? Che è impossibile? Provate a fare la domanda sul web… vi salterà fuori di tutto, ma … sulle tasse che VOI dovete alle banche!
Le banche non pagano tasse!
Questa è la conclusione a cui si giunge… Una zona “no tax” all’interno di una tassazione che è prevista costituzionalmente?
Fino a che Banca d’Italia era di proprietà dello stato, allora aveva una “logica incontituzionale” che derivava dal beneficio collettivo, ma dal 1982 non è più cosi, quindi la “logica incostituzionale” non può portare a una “omertà politica” che dura da oltre35 anni.
La prova empirica che le banche paghino zero tasse è quella del web.
Troppo poco? No è è un “troppo sesquidedalico”, cioè è una silente assenza di questione, cioè, nemmeno viene “pensato” di chiedersi se paghino o se non paghino tasse.
Questo è il baratro sociale in cui è caduto l’intero occidente.
Senza chiedersi questo, tutta la tassazione del mondo è illegale e illegittima, nonchè anticostituzionale.
Il principio “No taxxation without rappresentation” all’incontrario!
I tassati non hanno rappresentanti politici!
Di Franco Remondina (Dodicesima.com)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *