BABAU DI SINISTRA

Cosi, come siamo messi, o meglio come siamo stati messi da imbecilli che hanno votato leggi “ad personam”, come la sinistra attuale, non ce la faremo.
Esiste in Italia una “sinistra” di lotta e di governo?
Si, ma la lotta è contro gli italiani e il governo è tutto l’apparato messo in piedi per non farvelo capire.
Il Pd, per mano di , deposita un’interrogazione parlamentare sulle raccolte alimentari di CasaPound per le famiglie italiane povere.
Le politiche messe in atto hanno prodotto questo:
Quindi, la crisi c’è stata per il 99% della gente, ma quelli che “contano”, si sono fatti le leggi che gli servivano.
Tuttavia, la propaganda sinistriode continua a martellarci col “problema del debito”, con le politiche di austerità, col  “pareggio di bilancio” che è il manifesto dell’idiozia economica, messo in Costituzione.
Hanno dichiarato al mondo che sono idioti, lo hanno fatto con quell’articolo… nessuno stato al mondo ha in costituzione il “pareggio di bilancio”, siamo i più coglioni al mondo!
Per altro, ce la menano col debito, riportando dati errati, dimostrando che questa faccenda è il “favore che fanno agli speculatori stranieri”. 
Lo spiega chiaramente la Bank of England, come si calcola il debito:
Foto debito netto by G. Zibordi
Ma c’è di peggio, è l’intera struttura economica che è contro il popolo. Lo è diventata grazie a quei provvedimenti che ovviamente sono stati supportati dai media, dai giornali, coi loro editorialisti economici, in termini entusiastici…
Se loro sono entusiasti, significa:fregatura per te! La “deregulation”, termine che appare veramente minaccioso, era , nel suo significato più pragmatico: meno regole alla finanza e meno diritti per la popolazione.
Cosa c’era da essere entusiasti? Cosi, ti lavavano il cervello e te lo continuano a lavare.
Inebetito dalle parole, tu sei portato a negare la tua stessa percezione dei fatti. Se ti dicono tutti che ci hai guadagnato, tu ti senti un minorato mentale se non ti accorgi che stai guadagnando…
Cosi, quando ti licenziano il tuo guadagno è la “fortuna che ti viene offerta di cambiare la tua vita, le tue abitudini, il tuo tenore di vita”, una volta questa fortuna veniova chiamata crisi.
L’intera struttura economica è a tutela del mercato, il mercato e le sue leggi, sono il nuovo Dio, la nuova religione. Peccato che, come l’altra, siano i preti economici, i cardinali e i papi economici a trarne tutti i vantaggi…
Il mercato è il moloch che i “pochi” scatenano contro i molti, è il Babau con cui ti spaventano, ma è falso, irreale, nella suo ergersi come autoesistente, scopre che se i molti non comprano, è lui che va in crisi!
E’ lui che scompare!
Ci raccontano un sacco di bugie economiche… accrgetevene!
         
Di Franco Remondina (Dodicesima.com)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *