NON LI IMPICCHEREMO

 

Di Franco Remondina

C’è una cosa che rende grandi: la capacità di perdonare.

Il perdono è qualcosa di non compreso.

La traduzione della vulgata è inesatta!

Il vero perdono non è quello a chiacchiere, il vero perdono è quello della “rinuncia” ad uno schema mentale che è diventato “re-iterazione”…

Significa che chiedi perdono, ma poi ritorni a fare quello per cui hai chiesto perdono.

Alla gente, in genere, basta la dichiarazione di pentimento, per perdonare, ma ormai siamo al Continua a leggere….

LA PILLOLA DI MARY POPPINS

mary-poppins-pill

 

A voi la pillola va giù?

Di Franco Remondina

È in corso la “social-omologazione del malcontento populista”. Che significa? Significa come nel film disneyano “Mary Poppins” che: “con un poco di zucchero, la pillola va giù”, perché quello che conta è che noi, la “pillola la ingoiamo!”

Anzi, di più, che oltre a ingoiarla, pensiamo che lo stiamo facendo “per il nostro bene”.

Domanda: quale è il nostro bene?

Sulla risposta che ne segue si decide il nostro futuro.

Ve ne faccio Continua a leggere….

Un Mondo

EarthHearth

 

Di Franco Remondina

In mezzo al putiferio di notizie che ci sparano contro, tutte impostate a far sì che accettiamo il fatto che “non ci si può far nulla”, che “tutto è deciso”, vi offro un’oasi di pace e sicurezza.

Lo spiegherò dettagliatamente, anche se i primi a non tenere in considerazione questa oasi, a remarci contro, sarete voi.

È il destino delle “verità”: in un mondo falso la verità compie sé stessa! Obbliga il falso a dire di sé: sono vero!

Una simile operazione sbriciola Continua a leggere….

L’INSOSTENIBILE LEGGEREZZA DELL’ISTAT Pollo-Horror

Pollo-Horror

 

L’ISTAT comunica ciò che non si può dire!

Di Franco Remondina

C’è e c’è stato nell’ultimo quindicennio il QE lavorativo! Come quello della BCE favorisce solo “alcuni”, nel caso della BCE le banche, mentre per i QE lavorativo, gli immigrati. Questo è il dato:

Riguardo al mercato del lavoro nel quarto trimestre 2014,…il numero degli occupati risulta cresciuto di 156.000 unità. Qui ci sono due puntualizzazioni da fare, per gli amanti della statistica. Una è più frivola, l’altra più Continua a leggere….